Hercules e Super Hercules

CONTATTI

Project for Building S.p.a.
Via Fornace 24050 Mornico al Serio (BG)
Tel. 035 44 90 440
Fax 035 44 90 752
info@projectforbuilding.com

HERCULES e SUPER HERCULES

Per poter soddisfare le più svariate esigenze di altezza, in modo particolare là dove le travi di fondazione presentano spessori superiori a cm.70, sono stati realizzati HERCULES e SUPERHERCULES, casseri a perdere in plastica riciclata per la realizzazione di vespai areati. Formati da base e gamba permettono di raggiungere le seguenti altezze: con HERCULES da 75 a 100 cm, con SUPERHERCULES da 105 a 130 cm con intervalli da 5 cm.

Sulla parte superiore della GAMBA così pure sulla superficie della BASE sono presenti degli indicatori (frecce) i quali, durante la fase di posa, devono essere sempre rivolti verso l’angolo di partenza.

Il particolare sistema d’incastro tra Gamba e Base consente velocità di posa e garantisce ad HERCULES e SUPERHERCULES robustezza e stabilità durante la fase di getto.

HERCULES e SUPERHERCULES, essendo casseri a perdere, sono stati progettati per sopportare il peso degli operatori e del calcestruzzo durante la fase di getto. Il sovraccarico utile varia in funzione dello spessore della soletta e del magro sottostante.

hercules-altezze
in-promozione

Istruzioni di posa

Dimensioni e Imballo

Sempre più in alto per realizzare vespai areati

dimensioni_hercules

Imballo

imballo hercules
Schema sovraccarico

Schema sovraccarico utile in Kg./m2

Schema sovraccarico hercules

A richiesta si fornirà una relazione di calcolo per il sovraccarico commissionato, resta a carico del Responsabile Tecnico dei Lavori la certificazione della portata massima del terreno e la direzione dei lavori.

Schema di posa

CON HERCULES E SUPERHERCULES NON C’È SFRIDO.

Tutti gli elementi tagliati, infatti, vengono riutilizzati posizionandoli sui lati opposti. Le operazioni da seguire sono le seguenti (vedi SCHEMA DI POSA):
1. Siano X1 (4,90 mt.) e Y1 (5,90 mt.) le dimensioni dell’area da coprire;
2. Siano X2 (4,50 mt.) e Y2 (5,25 mt.) le dimensioni dei lati del blocco centrale ( ) risultanti dal multiplo del nostro
elemento cm. 50×75;
3. Sottrarre da X1 e Y1 le dimensioni X2 e Y2; X1 – X2 = 0,40 mt.; Y1 – Y2 = 0,65 mt.;
4. I risultati di queste sottrazioni vanno divisi per due, ottenendo così le dimensioni delle basi tagliate che devono essere posizionate sul perimetro del blocco centrale (Vedi SCHEMA DI POSA)

Schema di posa hercules
Descrizione di capitolato

a1) Esecuzione di getto di calcestruzzo magro R.c.K. 150 dello spessore di cm. ….. per formazione piano di posa dei casseri a perdere denominati “HERCULES – SUPERHERCULES”.

a2) Per sovraccarichi superiori a Kg./m2 4000 e/o per costruzioni in zone sismiche il sottofondo dovrà essere R.c.K. 200 con rete elettrosaldata Ø6 maglia 10×10.
b) Fornitura e posa a secco sul piano così formato di casseri a perdere in plastica tipo “HERCULES – SUPERHERCULES” H. cm. …….. . La posa sarà effettuata per file orizzontali seguendo le frecce indicatrici.
c) Fornitura e posa di armatura costituita da rete elettrosaldata Ø6 maglia 20×20.
d) Fornitura in opera di calcestruzzo RcK 250 a riempimento di “HERCULES – SUPERHERCULES” e formazione di soletta spessore cm. ……… .
NB.: Nel momento in cui si realizza un pavimento a getto finito, è  opportuno eseguire il getto del calcestruzzo in due fasi: la 1a riempimento delle gambe e rasatura elemento e la 2a esecuzione della soletta di pavimentazione.
Successivamente dovranno essere realizzati i cosiddetti «GIUNTI DI DILATAZIONE»con un interasse di circa mt. 4×4. N.B.:“HERCULES e SUPERHERCULES” possono presentare marcate variazioni di colore dovuto all’utilizzo di materie plastiche riciclate.

Start typing and press Enter to search